Attenzione ai finti carabinieri: vogliono svuotarti il portafogli

Si sta diffondendo una truffa che riguarda i carabinieri, e tu potresti esserne vittima da un momento all’altro. Come funziona l’imbroglio?

Abbiamo assistito ad un aumento delle truffe in Italia. Parliamo di circostanze in cui non si sospetta nulla, ma che poi si rivelano essere fatali per la vittima. I truffatori cercano di imbrogliare tutti quanti noi per riuscire a sottrarci denaro. E in alcuni casi portano a termine l’impresa perché sono stati scaltri. E se non farete attenzione anche a questa truffa, forse ci riusciranno senza troppi problemi.

Si sta diffondendo la truffa del carabiniere
Truffa del carabiniere: come funziona? – Newtonline.it

La truffa di cui stiamo parlando è così tanto singolare da aver sconvolto gli utenti italiani. Prende il nome de “la truffa del carabiniere“, ed è leggermente diversa dalle altre. Fino a questo momento è riuscita a prendere in giro molti italiani, che purtroppo non si sono accorti dell’imbroglio. Però è possibile riconoscerlo studiando il funzionamento della truffa e a che cosa mira.

Le vittime vengono telefonate da alcune persone che affermano di essere degli ufficiali dell’Arma. In questo modo si assicurano di avere la loro piena attenzione dato che si identificano in qualità di autorità competente. Viene raccontata alla vittima una storia banale, ma che può funzionare se detta da un carabiniere. Cioè che i figli della vittima hanno commesso un reato grave. Quindi hanno bisogno di denaro per evitare il trasferimento in carcere.

Truffa del carabiniere, non cascarci o perderai tutto quello che hai: è molto pericolosa

Se la vittima acconsente poco dopo, fuori dalla porta di casa, si presenta uno sconosciuto. Non ha la divisa, né il tesserino e tanto meno una richiesta da parte del presunto figlio. E quando il denaro viene consegnato con successo, il complice scappa il più velocemente possibile. Questa situazione ha coinvolto tantissime persone e riesce ad imbrogliarle per una semplice ragione.

Si sta diffondendo la truffa del carabiniere
Tutto ciò che devi conoscere sulla truffa del carabiniere – Newtonline.it

I criminali vogliono essere sbrigativi e non perditempo nelle spiegazioni. Così non permettono alla vittima di ragionare lucidamente, utile per mettere a segno il colpo. Ovviamente riconoscere la truffa non è così difficile: nessun carabiniere farà mai una richiesta del genere.

E di certo non si presenterà alla porta di casa dei genitori di una persona per chiedere denaro. Si tratta di una eventualità impossibile e a cui non bisogna neanche pensare. Se doveste ricevere una chiamata del genere, è consigliato riattaccare e denunciare l’accaduto alle reali forze dell’ordine.

Impostazioni privacy